Differenza tra micro auricolare magnetico e attivo

 

 

differenze tra micro auricolare magnetico e attivo

Spesso i nostri clienti ci chiedono delucidazioni in merito alla differenza tra il micro auricolare attivo e il micro auricolare magnetico.

In primo luogo è necessario chiarire che entrambi i modelli che proponiamo sono completamente invisibili poichè vanno inseriti fino a scomparire integralmente nel canale uditivo. Per questo motivo la scelta non deve dipendere da questo fattore, bensì dalle differenze che andremo ad elencare di seguito.

Come funziona micro auricolare induzione

Attivo

E’ alimentato da una batteria da sostituire una volta esaurita e va inserito nel canale uditivo fino a scomparire. Trasmette il suono tramite un micro altoparlante che riproduce la voce in maniera acustica.

Come funziona micro auricolare bluetooth

Magnetico

Non necessita di batterie poichè passivo e trasmette il suono per vibrazione. Va inserito fino in fondo al canale uditivo, dove

dove e come si posizionano il micro auricolare attivo e quello magnetico?

i due modelli di micro auricolare vanno posizionati diversamente per via del modo differente in cui trasmettono il suono, in maniera acustica e per contatto:

Attivo

il micro auricolare attivo si inserisce fino a scomparire nel canale uditivo.

Magnetico

il micro auricolare magnetico si inserisce più in profondità, fino a posizionarsi vicino al timpano.

I nostri consigli

Come scritto in precedenza in questo articolo, entrambi i modelli di micro auricolare sono completamente invisibili, ma si differenziano per il modo in cui trasmettono il suono e per il loro posizionamento.

L’auricolare magnetico ha il vantaggio di non aver bisogno di batterie e di essere più economico, tuttavia non è indicato per ambienti rumorosi poichè il volume percepito è leggermente inferiore rispetto all’auricolare attivo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

/*qui bootstrap cdn*/